2 ragazzini di 17 anni mettono in crisi WhatsApp con il loro Smartphone

Un problema non da poco: la falla potrebbe infatti essere sfruttata da chi, ad esempio, volesse indurre l’utente ad eliminare l’intero registro dei messaggi scambiati. La vulnerabilità coinvolge sia Android che iOS, non Windows 8.1.

Dottor X

, Stranezze