Relazione conclusa, dieci regole per innamorarsi di nuovo

Amore irraggiungibile? Quando il dolore è tanto, per una delusione o qualcosa che ci fa soffrire, chiudiamo il cuore alle emozioni. Ma… non per sempre. Ecco il decalogo che ti aiuta a innamorarti di nuovo.

1 BASTA CRITICARTI – Accettiamo gli sbagli degli altri, ma spesso non siamo altrettanto disponibili a vedere e abbracciare le nostre imperfezioni, ferite, mancanze. Quante volte ti capita? Nessuno è perfetto: ripetilo allo specchio. E sorridi a quel volto che vedi ogni mattina. Concediti una possibilità.

2 ACCETTA L’IMPOSSIBILE – “Ormai non potrò mai più innamorarmi”: la parola “ormai” limita e mette un confine, traccia una linea fra ieri e oggi, separa ciò che credi possibile e l’impossibile. In realtà questa è solo una tua idea, dettata dalle delusioni o dal momento. Sappi che fino all’ultimo giorno, la vita può stupire. Ma accade solo quando siamo disposti a lasciarci coinvolgere di nuovo.

3 SORRIDI – Sorridere apre al mondo e crea una connessione. Prova a farlo mentre cammini, anche con le persone sconosciute: il sorriso che viene dal cuore annulla le distanze e crea immediatamente un ponte, è un appiglio che aiuta la conoscenza, stimola la vicinanza.

4 LASCIATI COINVOLGERE – L’ostacolo più grande per la nostra felicità? Noi stessi, nel novanta per cento dei casi. Le nostre convinzioni e le esperienze di vita possono frapporsi fra te e la tua voglia, genuina e perfettamente legittima, di essere felice. Pensaci la prossima volta: se qualcuno cerca di coinvolgerti e tu ti tiri indietro anche quando vorresti lasciarti andare ti stai precludendo un’occasione per stare bene.

5 INTERESSATI – Ciò che gli adulti dovrebbero imparare dai bambini è il gusto insaziabile per le domande. Essere curiosi nei confronti dell’altro stimola interesse reciproco e per te costituisce un arricchimento. Il consiglio? Evita di fingere e concentrati su ciò che ti appassiona davvero o il rischio è di annoiarti ad ascoltare cose che non ti interessano affatto.

6 EVITA LE ASPETTATIVE – Quando qualcuno riesce a calamitare il nostro interesse, la mente inizia a fare congetture: le donne sono autentiche specialiste in questo campo, bisogna ammetterlo. Evita di cadere nel tranello del “Come sarebbe se”, immaginando ciò che ancora non c’è: potrebbe accadere, oppure no. Impara a goderti il presente. Anche se non dovesse succedere nulla resterà la magia di questo incontro.

7 ESPRIMI LE TUE PREFERENZE – “Per me è uguale” non aiuta la conoscenza reciproca. Inoltre questa risposta è ingiusta nei tuoi confronti: inizia a esprimere i tuoi gusti, senza prepotenze nei confronti dell’altro, ma con chiarezza e onestà. Comunicare ciò che siamo veramente significa esporre noi stessi con verità e sviluppare una relazione, a qualsiasi livello, basata sull’autenticità.

8 DIVERTITI – Lasciati andare, vivi il momento e… sorridi alla vita! Quando iniziamo a circondarci di persone positive, la quotidianità si riempie di entusiasmo e bellezza. Ricorda che sapersi divertire parte da te e dall’atteggiamento con cui ti affacci alle cose: usa l’ironia, non lasciarti abbattere, coltiva l’attitudine al gioco.

9 SE LUI NON CHIAMA – Lasciare tempo al tempo è una questione di saggezza. Non affrettare le cose o il gusto si rovinerà a causa dell’aspettativa, che talvolta si insinua quando meno te lo aspetti. Lui non si è fatto sentire? Accetta questo dato di fatto e non farne un dramma. Evita di inondare l’altro di parole, progetti o sms: quando ci avviciniamo a una persona interessante solo per il puro gusto di scoprirla, senza forzare la situazione o avere in testa l’obiettivo di una relazione, l’atmosfera diventa subito più leggera. Cercare un partner a tutti i costi è il miglior modo per far fuggire chi ti interessa.

10 PUNTA SU DI TE – L’amore non deve essere la risposta alla solitudine o un mezzo con cui realizzarsi, altrimenti il rischio è che la mole di speranze e aspettative riposte nell’altra persona possano diventare un peso, per noi e per l’altro. Realizza ciò che desideri nella tua vita e lascia che l’incontro con chi accende la tua passione sia gratuito, entusiasmante, libero da secondi fini. Prima di essere felice con il partner è essenziale esserlo con se stessi.

, People