Lui, lei e l’altra: come gestire il triangolo se l’amante sei tu

Prova a dare a te stessa una risposta sincera e, se ti ritrovi a sognare una quotidianità insieme all’altro, ricorda sempre che l’amore non è attesa, bensì momento attuale, realizzazione nel presente.

Solo tu puoi rispondere alle necessità che provi.

Fallo in maniera onesta e nel caso in cui tu viva aspettando un’incognita pensa che con tutta probabilità stai facendo un torto a te stessa.

La prima base di un amore sano è rispettare se stessi ammettendo i propri bisogni, le necessità che abbiamo e le piccole o grandi speranze che cerchiamo di realizzare, giorno dopo giorno.

, People