Il dramma di chi soffre di “eccitazione sessuale persistente”

Il dramma di chi soffre di “eccitazione sessuale persistente” – Non si tratta di uno scherzo ma di una vera e propria sindrome, una malattia che porta chi ne soffre a non avere più una vita normale.

Il dramma di chi soffre di “eccitazione sessuale persistente”

Le donne che vengono colpite dal disturbo dell’eccitazione sessuale persistente, non riescono più ad avere una vita comune. Si tratta di una vera e propria condizione clinica, ed ad esserne afflitte, sono in maggior parte più donne che uomini.

La donna, nei casi più estremi, può arrivare a provare più di 100 orgasmi al giorno. Non è affatto piacevole come si potrebbe pensare, anzi, piuttosto doloroso.

CONTINUA A LEGGERE

Dottor X

, News