La più famosa delle PSDM

Fu tutto inutile, devo scollarla subito da lì sotto, le rutto in faccia senza ritegno e senza dignità, nel modo di alzarmi mi scappa pure una scoreggia ad un centimetro dalla sua faccia, scappo dalla stanza bloccando il vomito in bocca e sono costretto a chiuderla nella mia stanza perchè non uscisse e perchè i miei non entrassero. diedi l’anima in bagno, e mi appoggia un attimo alla tavolozza. mi svegliai circa due ore dopo…..incredulo e ancora sfinito, controllo il cellulare che avevo ancora addosso, 18 chiamate perse. Entro nella mia stanza, aveva fumato almeno 15 sigarette. Una cappa di fumo, e di pesantezza.

L’accompagnai a casa in un silenzio tombale. La donna che non avrai MAI, quella inarrivabile, E’ RIMASTA TALE.

Dottor X

, PSDM, Problemi