Maschi sessualmente sottomessi, istruzioni per l’uso…

Sottomissione e dominazione, atteggiamenti sessuali tanto diversi quanto collegati.

Quando uno dei due individui della coppia si sottomette, l’altro diventa il dominatore.

La sottomissione sessuale maschile, così come quella femminile, si basa sulla concessione di potere dell’uomo alla partner.

Ma in genere quando l’uomo concede il proprio potere a un altra lo fa stabilendo dei limiti.

Non tutte le sottomissioni, infatti, sono uguali, alcune lo sono nell’ambito sessuale, altre coinvolgono altri aspetti.

L’oggetto che simboleggia la sottomissione è il collare, donato al sottomesso dal dominatore.

Nello specifico, però, cosa significa essere dominati?

Quando ogni aspetto della vita è interessato, vuol dire avere accanto una persona che decide per l’altro.

CONTINUA A LEGGERE L’ARTICOLO

, PSDM