Scrive “come suicidarsi” su Google e un “angelo” le salva la vita

Una ragazza di 24 anni indiana voleva farla finita. Il suo fidanzato l’aveva lasciata e lei non vedeva più un futuro per sé, disperata per il dolore della fine della relazione.

Aveva deciso di suicidarsi buttandosi da un ponte nel canale Yamuna, nell’India settentrionale.

Prima di fare il folle gesto però la ragazza ha digitato su Google “come suicidarsi” e nei risultati del motore di ricerca è spuntato il numero della “help-line per la prevenzione dei suicidi”.

Tra mille indecisioni ha così deciso di chiamare il numero, al quale ha risposto un ufficiale di polizia, che l’ha convinta a fermarsi e a ragionare.

Dopo qualche giorno, la ragazza si è presentata dall’ufficiale di polizia e si è sfogata con lui per la fine della relazione con il suo ragazzo. L

a ragazza era scioccata e non riusciva ad affrontare il trauma della perdita del partner, ma dopo è riuscita a comprendere la follia delle sue intenzioni.

, People