Virus attacca WhatsApp, attenzione agli aggiornamenti

Dall’Asia arriva una news tutt’altro che buona per gli utenti Android, pare infatti che, attraverso la famosissima app di messaggistica istantanea Whatsapp, un nuovo malware possa metterebbe a repentaglio le nostre informazioni personali. Il nuovo malware, che prende lo strano nome identificativo Andr/InfoStl-AZ e Andr/InfoStl-BM, sarebbe introdotto sullo smartphone da un falso aggiornamento di sistema, che interesserebbe non solo WhatsApp ma anche Adobe Flash Player per Android.

malware whatsappA questo punto il malware comincerà a richiedere le autorizzazioni di amministratore dello smartphone così tante volte che, pur di non vedere più quel fastidiosissimo pop-up, accetteremo. E ci ha fregati! Dopo essere stato attivato, il comincerà a richiedere l’inserimento dei dati della carta di credito per rinnovare o estendere l’abbonamento annuale di WhatsApp. Il messaggio sarà: “Aggiungere o aggiornare i dati di fatturazione per estendere gli abbonamenti a WhatsApp (0,99$/anno) automaticamente”.

Nel caso in cui fornirete le vostre credenziali, gli hacker faranno shopping a piacere la vostra carta di credito. Fate attenzione, quindi, a non comunicare mai ed in nessun caso, dati simili, se non siete sicuri della fonte che ve li richiede.

, Hi-tech e Social