Amore a distanza:solo per cuori temerari

I rapporti a distanza sono un argomento interessante quanto controverso.

“Sto vivendo una relazione a distanza”

Quante volte abbiamo sentito questa frase? Spesso tra amiche si affrontano questi discorsi e ne viene fuori una discussione che suona ormai quasi come un nastro incantato: la persona che vive l’amore a distanza cerca di convincere le amiche scettiche sostenendo che questo tipo di rapporto funziona benissimo, o addirittura è migliore di quello che vivono due persone che abitano nella stessa città.
Forse è realmente così. Forse l’unica distanza che può rompere un legame è quella tra i due cuori. Se c’è sintonia di battiti, il resto ha poca importanza. L’amore è una forza capace di spostare anche le montagne: non si ferma davanti a nulla. E se si ferma davanti agli ostacoli, forse è il caso di rivedere il concetto di amore.
La relazione a distanza è per pochi cuori temerari che si mettono in gioco, che hanno il coraggio di rischiare, di lottare per il lieto fine. Ce lo insegnano già da piccoli con le fiabe: il principe si è mai fermato davanti al drago che gli impediva di conquistare la principessa? No. Ha sempre sguainato la spada e lottato. E alla fine si è sempre preso la sua principessa e ha vissuto il suo sogno. In amore, come nella vita, solo chi lotta per i propri sogni li trasforma in realtà.
Per chi è disposto a uscire le armi e iniziare una guerra di sentimenti, psdm incoraggia le relazioni a distanza attraverso un elenco dei pro esistenti in questo tipo di legame. Non uno, non due ma… dieci buone ragioni per mantenere o intraprendere una relazione a distanza!

1) Il rapporto va oltre la fisicità

Questo punto non è da dare per scontato. Spesso le ragazze si lamentano perchè il partner mette al primo posto la dimensione fisica più che quella sentimentale. In un rapporto del genere invece il rapporto fisico riacquista l’importanza di un tempo: quando ci si vede si recupera il tempo perduto, ci si riscopre complici anche sotto le lenzuola.

2) Si, viaggiare!

Ogni appuntamento va oltre la semplice cena fuori. Scoprite posti nuovi, vivete avventura indimenticabili. Vi immergete ognuno nel mondo dell’altro. I giorni in cui vi vedete spesso coincidono con il weekend, quindi avete tempo sufficiente per vivere in simbiosi e fare milioni di cose belle senza cadere nella monotonia della routine.

3) Mantenete la vostra indipendenza

Ognuno continua il suo lavoro, il suo percorso di studi. Si abitua alla vita “da single” e così facendo il tempo passato in coppia acquista più valore. Saper stare bene anche da soli è importante per stare bene con gli altri. Come con l’amore. Se non ci amiamo, come pretendiamo di amare?

4) Puoi non essere presentabile a ogni ora del giorno

Si sa, soprattutto in periodo di preparazione di esami universitari o nelle giornate in cui si sta in casa le donne sono propense a sfoggiare outfit casalinghi da panico: pigiami di tre taglie più grandi, ciabattine di colore improponibile, capelli attaccati con strane pinze, spesso maschere al viso. Con il ragazzo che abita a pochi passi da casa vostra e che potrebbe citofonare da un momento all’altro, vi sembrerebbe il caso di presentarvi così? E’ vero che gli uomini devono desiderare la propria donna anche appena alzata dal letto, ma riserviamoci questi momenti per il “post nozze”!

5) Valorizzazione della comunicazione

Ormai con la tecnologia avanzata comunicare a km di distanza è veramente facile. Ma con i vari impegni di tutti i giorni, è complicato sentirsi 24ore su 24. Questa è una cosa positiva. Il tempo in cui sarete al telefono/skype lo spenderete bene: per raccontarvi le reciproche giornate e donare un altro giorno di voi all’altro. Al bando i messaggini con cuoricini vari e mi manchi ogni dieci secondi… si tende a perdere il valore delle parole che si utilizzano.

6) Il vostro rapporto è messo costantemente alla prova

Se sopravvivete alla distanza, potete sopravvivere a tutto. Vivendo in città diverse le tentazioni sono all’ordine del giorno e un eventuale tradimento difficilmente viene scoperto.Ma è proprio questo che vi tempra: non cedendo, avrete ancor di più la certezza di essere saldamente legati l’uno all’altro.

7) Avete molto tempo per voi stessi

Ci sono molte persone che chiudono relazioni perchè si sentono “soffocate” dall’altro. Infatti una delle maggiori “scuse” per lasciare qualcuno è la tipica frase “voglio più tempo per me”. Spesso non è una scusa: avere accanto qualcuno che “ci toglie il fiato” è negativo.

8) Voglio te, solo te.

Hai scelto lui/lei nonostante gli innumerevoli km di distanza, hai scelto tra tanti. Forse questo vale già le fatiche da affrontare per mantenerlo?

9) Puoi mantenere serenamente i rapporti di amicizia

Spesso una persona quando si fidanza tende a mettere un pò da parte le amicizie: nulla di più sbagliato! Gli amici allungano la vita e con loro puoi vivere esperienze molto diverse da quelle di coppia. E poi non è anche l’amicizia una forma di amore disinteressato?

10) Uno sguardo al futuro

Facendo la spola tra due città diverse, avete la possibilità di capire quale si addice di più alla vostra futura vita insieme ( e ai vostri futuri pargoli).

“Se anche tu vedi la stessa luna, non siamo poi così lontani” recita il testo di ” Stai su” di Claudio Baglioni.

Sally

, PSDM, Love, Problemi