Manuale d’amore vol.1: strada verso l’uscita dalla “FRIENDZONE”

originalita_in_seduzioneMolto spesso capita di innamorarsi o invaghirsi di un’amica, di una collega o di una donna che sembra essere decisamente fuori dalla nostra portata. Ma se ti dicessi che nessuno è mai “out of range”? Parliamoci chiaro, l’aspetto fisico conta e parecchio, ma soltanto per il primo periodo, il così detto: “avvicinamento”. Con il passare del tempo, quello che conta è la vostra personalità, il vostro amore e come vi comportate dinanzi gli ostacoli della vita di coppia.

Prima di tutto, bisogna tenere a mente una cosa fondamentale:

Dovete essere sempre e comunque sinceri. E’ inutile raccontare imprese fantasmagoriche o eventi fuori dal normale. Ricordate che il detto “Le bugie hanno le gambe corte” non sbaglia mai! La verità viene sempre a galla!

Cerca di stupirla con le piccole cose:

le donne apprezzano le grandi dimostrazioni d’amore, ma è anche vero che apprezzano ancor di più i piccoli gesti che nel quotidiano, sommandosi, diventano decisamente più grandi! Le donne sono molto attente ai dettagli! Quindi stupisci la tua donna per esempio cucinando per lei una buona cenetta francese a lume di candela (sperando che le piaccia il formaggio :P) invece di regalarle un giro in aereo (magari questo fallo più in là!). Deve innamorarsi di te e non delle tue possibilità.

Cerca il contatto fisico senza eccedere:

Uno dei linguaggi importanti nella fase della seduzione è proprio quello del corpo. Attraverso un lieve e poco invadente contatto fisico si può capire molto. Attraverso le reazioni della controparte, riuscirete a capire se l’attrazione è reciproca oppure siete caduti nella trappola “FRIENDZONE”. Se dovesse rispondere con un sorriso e con altrettanto contatto fisico allora siete a buon punto della vostra scalata verso il raggiungimento del vostro obiettivo. Inoltre osservate le sue reazioni: se dovesse incominciare a prendere le distanze, mollate un po’ la corda… Esatto, come si fa quando si va a pesca!

Tra una parola e l’altra butta dentro qualche complimento:

Alla donna piace sentirsi importante e soprattutto ama essere apprezzata. Magari tra una chiacchiera e l’altra falle dei complimenti, ma ricorda di non eccedere: Il troppo storpia! Se vi trovate in un magnifico tête-à-tête, magari davanti ad un buon vino rosso, con delicatezza e con molta sicurezza (è importante dimostrare sicurezza) prendetele la mano e fatele un breve ma intenso complimento, senza scadere nel volgare ovviamente. 

Abbigliamento e pulizia:

ricorda infine che la regola “L’omme ha da puzzà” non è assolutamente vera! Sii sempre impeccabile nel tuo vestiario (sii te stesso) e soprattutto non eccedere nell’uso dei deodoranti e profumi altrimenti cadrà ai tuoi piedi, ma stecchita! (soprattutto prima va fatta una bella doccia!).

 

Cosa ne pensi? Lascia un commento!

Dottor X

, PSDM, Love, Problemi, Psicologia

Commenti