3 consigli efficaci su come far cadere ai tuoi piedi una ragazza che ti piace

REGOLA 3
Le donne generalmente non amano gli uomini eccessivamente buoni e galanti, pertanto, soprattutto ai primi appuntamenti, è preferibile non mostrarsi eccessivamente disponibile perché il rischio è che si venga considerati come zerbini e quindi poco desiderabili

COSA NON FARE
Non farti vedere sempre disponibile ad accontentarla anche se questo potrebbe farti piacere; non è infatti una buona strategia seduttiva. Non farle capire che nella tua vita lei è il tuo primo o unico pensiero ma che, oltre lei, hai altri impegni ed interessi che non ti permettono di essere disponibile ogni volta che lei lo desidera.

COSA NON DIRE
– Chiamami ogni momento che vuoi; io per te ci sono sempre 24/24 ore
– Non andare con la tua amica a fare shopping; vengo io con te così stiamo insieme pure il pomeriggio
– Avrei avuto un altro impegno ma per stare con te rinuncio
– Vai a giocare a tennis con la tua amica? Vengo pure io e mi metto in un angolino a guardarti.

COSA FARE
Falle capire che tieni a lei, magari portandola in un bel posto scelto attentamente da te, ma dopo che lei ha desiderato di incontrarti. Ricorda che l’attesa aumenta il desiderio! È ovvio che anche mostrare un atteggiamento troppo distante e rifiutante, può essere controproducente ma la via di mezzo è un buon compromesso per farle capire che tieni a lei ma che hai una tua vita che desideri comunque portare avanti.

COSA DIRE
– Chiamami nel tardo pomeriggio, intorno alle 18.00, perché prima sono concentrato nello studio
– Mi dispiace nel pomeriggio ho un altro impegno e non posso accompagnarti ma stasera ti porto in un bel posto!
– Bene, se oggi non ci possiamo vedere perché vai a giocare a tennis con la tua amica io faccio quest’altra cosa e ci vediamo direttamente stasera

Dottor X

, Love