Ascolta per caso la moglie che lo “TRADISCE” chiamandola al cellulare

Sorprende la moglie con l’amante grazie al telefono. L’uomo chiama la moglie al cellulare e lei risponde, ma dall’altro lato del filo nessuna parola, solo gemiti di piacere.

Così un noto imprenditore anconetano è stato il testimone – suo malgrado – del tradimento in diretta della propria moglie.

Un episodio che avrebbe fatto naufragare definitivamente un matrimonio già in crisi e avviato una sorta di guerra coniugale costellata di minacce, insulti, botte e querele reciproche.

La diatriba è giunta ieri in tribunale. Sul banco degli imputati, entrambi i coniugi. La vicenda ha inizio nel dicembre 2010 a Falconara (Ancona), quando la donna, sui 40 anni, avrebbe intrapreso una relazione extraconiugale con un altro uomo.

La clandestinità degli incontri però sarebbe finita molto presto. Secondo quanto raccontato dal marito, un giorno chiamò la moglie proprio mentre era impegnata con l’amante.

CONTINUA A LEGGERE L’ARTICOLO

Dottor X

, PSDM