ATTENZIONE: giochetti erotici online TRUFFA!

ATTENZIONE: non cedete alla tentazione dei giochetti erotici online, ne va delle vostre tasche!

Ne sanno qualcosa tre bellunesi finiti nella rete di sedicenti fanciulle conosciute su Facebook.

Dopo aver accettato di incontrarsi su Skype per fare sesso virtuale, gli uomini sono stati filmati e successivamente ricattati.

Per non pubblicare on line le immagini compromettenti, le ragazze richiedevano dai 1000 ai 1500 euro.

I soldi andavano versati su un conto corrente in Costa d’Avorio, sempre lo stesso, in tutti e tre i casi, sebbene le vittime non si conoscano.

Un ragazzo di 25 anni ci è cascato in pieno ed ha versato tutto quello che aveva: 500 euro.

CONTINUA A LEGGERE L’ARTICOLO

Dottor X

, Problemi