Capelli con i boccoli, la tendenza 2016 è l’effetto principessa

Boccoli da principessa. E’ la tendenza del 2016. Poche mosse per ottenere capelli perfetti e voluminosi, sopratutto in questo mese ricco di eventi in cui cerchiamo di essere sempre la top. I boccoli, tra l’altro, sono una delle tendenze per i capelli 2016, cascate morbide di capelli che incorniciano il volto con grazia ed eleganza donando un look sofisticato e giovane perfetto per ogni occasione.Ma come ottenere questa splendida acconciatura da sole a casa? Ci sono due opzioni e le vediamo nel dettaglio.

La prima prevede l’utilizzo di un ferro arricciacapelli o di una piastra (slim). In questo caso, con i capelli asciutti il primo step è quello di pettinarli e dividerli in ciocche, per ottenere un risultato omogeneo e voluminoso. Partendo dalla prima ciocca in basso per poi salire fino in alto. Basta semplicemente far scorrere la ciocca dentro l’arricciacapelli (o intorno alla piastra) fino alle punte. Formato il boccolo, basta fissarlo con la lacca per un effetto bon ton oppure se desiderate un effetto più selvaggio, una volta finito tutto, mettetevi a testa in giù e pettinate i capelli delicatamente con le mani.

La seconda opzione è ancora più semplice e non prevede l’utilizzo di nessun arricciacapelli. Sempre con i capelli puliti (possibilmente durante il lavaggio è consigliabile utilizzare uno shampoo e balsamo volumizzante)ma non asciutti li dividiamo ancora una volta in ciocche. La grandezza delle ciocche definirà il risultato finale del boccolo, più grande è la cioccia più i boccoli saranno stretti e viceversa. Fermate ogni ciocca con delle pinzette e procedete ad asciugare i capelli con il phon. Dopo averli ben asciugati, togliamo le pinzette e li pettiniamo sempre con le ani fissandoli con un po’ di lacca.

 

, Tendenze