40 cose da sapere sull’amore quando si hanno vent’anni

40 cose da sapere sull’amore quando si hanno vent’anni – Cosa succederebbe in amore se a vent’anni si sapessero le cose che normalmente si conoscono a 50? Se l’è chiesto una nota sessuologa britannica. Lei è Tracey Cox e ha stilato una vera e propria lista delle quaranta cose da sapere assolutamente sull’amore prima dei vent’anni. In modo da mettere il più possibile al sicuro il cuore.

40 cose da sapere sull’amore quando si hanno vent’anni

1 – Restare con il primo amore.
Erroneamente si pensa che chi si fidanza troppo presto, già a partire dall’adolescenza, rischia di perdere l’occasione di fare il giusto numero di esperienze. In realtà questo sarebbe un falso mito: restare con il primo amore, “accasarsi” in giovane età, permette di creare un rapporto più stabile. A patto che si abbia il tempo e lo spazio per crescere.

2 – Allontanare l’incertezza.
Già da giovanissime bisogna capire che se un uomo è troppo incerto, se non riesce a decidere se rimanere dentro o fuori dalla relazione, è meglio lasciarlo stare. Secondo la sessuologa, la vita è troppo breve per aspettare e soprattutto una persona così non avrà mai voglia di impegnarsi.

3 – Non giustificare.
Occorre adottare da subito la filosofia de “la verità è che non gli piaci abbastanza”. Inutile illudersi. Se un uomo è interessato trova il modo di dimostrarlo. Fin dai primissimi momenti.

4 – Bad boy?
No grazie. Saranno anche bellissimi e “maledetti”, ma carini e dannati non sono la compagnia giusta. Specialmente se pensano di poter adottare anche i comportamenti peggiori in virtù del loro aspetto fisico. Possono andar bene divertirsi un po’, ma non è il caso di investire su di loro.

CONTINUA A LEGGERE L’ARTICOLO

, Tendenze