E’ stata licenziata perché praticava l’autoerotismo in ufficio

La donna è stata allontanata dal suo impiego perché è stata accusata di praticare autoerotismo in modo eccessivo durante l’orario di lavoro.

Lei ammette: “Mi sono licenziata perché non riuscivo a smettere di masturbarmi in ufficio”.

In realtà, le cose paiono essere andate un po’ diversamente e, come scrive Dagospia, la “Jennings ammette di ‘aver abbandonato Wall Street prima di essere cacciata’”.

Postava infatti su Twitter foto in cui era ritratta completamente nuda nei bagni dell’ufficio.

Questa esperienza le è servita per avere un’illuminazione, ora sa perfettamente cosa farà nella sua vita: la pornostar.

Dottor X

, Problemi, PSDM