Facebook stalker, ecco come liberarsene

5. Considera la tua percezione di questa situazione. Se la persona che ti sta infastidendo chatta con te ogni volta che sei online, commenta tutte le tue foto o altro, la tua risposta può variare dalla semplice irritazione passando per la frustazione fino allo sconcerto e alla sensazione di oppresione. Anche se queste azioni avvengono solo occasionalmente, potrebbe esserci un problema serio se ti senti sotto pressione o infastidita. Considera i tuoi sentimenti prima di preoccuparti di quelli altrui. Ti senti vittima di stalking solo per quello che scrivono o fanno? ti senti come se qualcuno fosse ossessionato da te (o perché gli piaci o perché ti odia)? Ti senti oppressa, disorientata, infastidita dai suoi costanti messaggi? Questo è un motivo più che sufficiente per trovare una soluzione al problema.

6. Rispondi. Posto che non ti senti immediatamente minacciata (vedi passaggio 11), prova a rispondere in maniera graduale. Devi capire che c’è sempre la possibilità che l’altra persona non capisca veramente che ti sta infastidendo. Ti consigliamo di provare a comunicare in maniera costruttiva prima di passare a misure più drastiche. Dopo tutto non c’è bisogno di causare altri problemi e fastidi nella tua vita, come quelli causati da una reazione scomposta verso un’altra persona, magari perché hai frainteso le sue intenzioni, solo per ritrovarti con altre 10 persone che ti urlano dietro! Parti con le migliori intenzioni e comincia chiedendogli di smetterla, tenendo a mente che se non funziona ti rimarranno tutte le altre possibilità.

7. Prova con delle risposte brevi o con nessuna risposta.

Dottor X

, Problemi