Guarda un film a luci rosse, riconosce la sua tuta preferita, quello che accade è incredibile

Guarda un film a luci rosse, riconosce la sua tuta preferita, quello che accade è incredibile – Cosa succede se mentre ti diletti nella visione di un film porno ti ritrovi davanti la tua tuta preferita? Beh, niente scrivete all’azienda come ha fatto questo ragazzo e aspettatevi una risposta del genere.

Guarda un film a luci rosse, riconosce la sua tuta preferita, quello che accade è incredibile

Probabilmente cercava solo qualche minuto di visibilitá oppure aveva davvero una domanda da porre all’azienda. Si tratta di Pablo Parra. Questo utente di Facebook ha deciso di scrivere a Decathlon Francia per fare una richiesta davvero insolita. L’utente, occhio attento, si sarebbe accorto che l’azienda rivende la tuta Domyos. Secondo Pablo, questa, sarebbe indossata dall’attore protagonisa del suo film preferito, quella che definisce una “super produzione americana”.

Pablo non sta parlando di un film di successo ma semplicemente di un film porno del quale ha anche allegato una foto al messaggio scritto all’azienda. Ecco la sua bizzarra richiesta:

Buongiorno Decathlon Francia. Innanzitutto sappiate che siete il mio negozio preferito. Non ci sono state volte in cui sia entrato nel vostro negozio senza comprare. La vostra capacità innovativa mi stupisce sempre, la semplicità dei vostri prodotti basic anche. Sono stato molto sorpreso di ritrovare il vostro pantalone sportivo Domyos nel mio film preferito, una super produzione americana, qui di seguito un estratto del film. Non mi sembra che Decathlon abbia dei negozi negli Stati Uniti. Potete indicarmi se ci sono rivenditori? Se sì in quali stati? Cordiali saluti. Il vostro fan più grande”.

Un plauso va all’azienda francese che, nonostante la bizzarra richiesta a escogitato una risposta davvero esilarante:

Grazie per la tua condivisione Pablo, non dimenticare però di cancellare la cronologia di navigazione. Nel frattempo possiamo consigliarti questo prodotto particolarmente adatto alla tua pratica sportiva”.

Dottor X

, Stranezze