FARE L’AMORE LA PRIMA VOLTA: COME AFFRONTARE LE PROPRIE PAURE

Le ricerche sembrano tutte evidenziare che oggi, rispetto al passato, l’età media della “prima volta” si va progressivamente abbassando; le statistiche dicono infatti che un terzo dei ragazzi ha rapporti completi ancora prima di aver compiuto 15 anni e più della metà vive invece questa esperienza tra i 15 ed i 17 anni.

Ciò che caratterizza questi giovani è il fatto che molti di essi affrontano la prima volta con poca consapevolezza, vivendola con un partner che spesso non conoscono bene o addirittura appena incontrato.

Spesso la scarsa consapevolezza può incentivare ansie e timori normalmente collegati alla prima esperienza di vivere un rapporto completo; infatti, sebbene il fare l’amore oggi non rappresenti più un tabù, esso è comunque vissuto come un evento emotivamente significativo, carico di desiderio ma anche di preoccupazioni ed incertezze.

Le principali paure che le ragazze nutrono quando si trovano ad affrontare questa nuova esperienza riguardano soprattutto il timore di non scegliere la persona giusta, di dare inizio ad una gravidanza non desiderata, di provare dolore e di avere perdite di sangue;  mentre le preoccupazioni più tipicamente maschili comprendono la paura di apparire inesperto, di non raggiungere e/o mantenere l’erezione, di non appagare la partner e di durare meno di quanto lei si aspetti.

Come affrontare allora questi timori per vivere più serenamente la propria prima volta?

CONTINUA A LEGGERE L’ARTICOLO

valentina visani