Le coppie che vivono sotto le lenzuola come fratello e sorella sono in aumento

Sesso? No, grazie. Le coppie che vivono sotto le lenzuola come fratello e sorella sono in aumento, e il 20% dei matrimoni finisce per questo.

Un fenomeno che riguarda anche le coppie giovani e in alcuni casi perfino i novelli sposi.

Stando alle statistiche, il numero dei coniugi che vive insieme pur non condividendo più nulla sotto le lenzuola, è triplicato.

I motivi? “Oggi viviamo in una società dove sono presenti grandi quantità di messaggi e di stimoli di tipo sessuale”, spiega la psicologa e sessuologa Maria Teresa Coglitore.

“C’è un eccesso su questo fronte che porta a una specie di saturazione con conseguente mancanza di desiderio”.

Va poi fatto un distinguo, prosegue l’esperta, “tra le coppie che davvero vivono ormai solo una relazione amicale e affettiva e le situazioni in cui la passione viene dirottata su esperienze al di fuori della coppia”.

CONTINUA A LEGGERE L’ARTICOLO

Dottor X

, Problemi