L’uomo perfetto: come conquistarlo

“Gli uomini sono come le scarpe col tacco. Ci sono quelli belli che fanno male. Quelli che non ti piacciono fin dall’inizio. Quelli irraggiungibili che non potranno mai essere tuoi. Quelli che affascinano in partenza ma poi capisci che non sono niente di speciale… e infine quelli che non ti stancherai mai di avere con te!” disse Carrie Bradshaw in una delle più belle puntate della serie “Sex and the city”.

Come trovare dunque l’uomo che come un paio di tacchi… ci calza a pennello? Ecco alcuni consigli se sei stanca di essere single.

CHIARISCITI LE IDEE

Non puntare troppo in alto. Se lo vuoi bello alto intelligente con tre lauree, stramiliardario, che chiude sempre la tavoletta del pc e non lascia il tubetto del dentifricio aperto… beh forse rimarrai single per ancora molto tempo. Cerca di capire i motivi per i quali sei single e perché le precedenti storie non hanno funzionato.

GIOCA CON LE GAFFE

Agli uomini non piacciono le donne perfettine. Sii spiritosa, vivace, prendi l’iniziativa. Anche nella fase della conquista. E’ finito il tempo dell’uomo cacciatore. Sii un po’ preda un po’ cacciatrice. Le donne intraprendenti piacciono 9volte su 10!

ATTENTA A COSA DICI… E A COME LO DICI!

Bisogna lasciare meno spazio possibile agli equivoci. Se un ragazzo ti interessa, almeno per i primi  appuntamenti evita:

–          Di parlare dei tuoi ex

–          Di confidargli troppe cose di te ( rischieresti di entrare nella pericolossima friend zone)

–          Farlo ingelosire

–          Esssere logorroica

–          Dire parolacce ( quelle dovresti evitarle anche dopo… gli uomini non lo dicono apertamente ma odiano la ragazza “sguagliata”)

Sally

, PSDM, Psicologia

Commenti