Perdita di capelli, nuova cura basata sul DNA

Perdita di capelli, un problema diffuso fra gli uomini. Beauty center, massaggi, creme, palestra e sport. Puoi mantenerti in forma, ma quando cadono i capelli si entra in crisi. Cosa fare? A chi rivolgersi?

Esistono prodotti cosmetici mirati, ma si tratta più che altro di soluzioni che non risolvono affatto alla radice il problema.

Numerose sono le cause che possono innescare l’alopecia, a partire da ritmi di vita stressanti sino ad arrivare a deficit di vitamine, squilibri ormonali, alimentazione non corretta, post gravidanza, menopausa e molto altro.

Curare l’alopecia è oggi possibile e, soprattutto, prima di arrivare al trapianto di capelli ci sono validissime strade indicate dalla più moderna Medicina Rigenerativa da tener presenti.

Fra le soluzioni più innovative e non invasive chirurgicamente c’è ad esempio il Protocollo medico bSBS che è coadiuvato da fondamentali terapie di Medicina Rigenerativa avanzata, nutritive e antinfiammatorie, inclusi test ormonali e analisi genomica con test del DNA.

Il DNA, infatti, è il “libretto d’istruzioni” di ogni essere umano e contiene tutte le informazioni necessarie alla cellula non solo per vivere ma anche per riprodursi.

Avatar