Post e foto dell’ex su Facebook, ecco come non vederli più

Vi siete lasciati e non volete più vedere foto e post dell’ex pubblicati su Facebook? Ora si può. Facebook ha annunciato una novità che potrà fare al caso di chi ha appena rotto con il partner: se è vero che dopo essersi lasciati, foto insieme e post smielati continuano a riemergere dal passato, il team di Mark Zuckerberg vuole provare ad impedire questa valanga di informazioni non richieste, addolcendo, in qualche modo, la separazione.
“Facebook è un luogo in cui si condividono importanti momenti della vita e, per alcuni, questo si traduce nel condividere momenti della propria storia d’amore. Quando la relazione finisce, gli utenti fanno spesso domande su quali opzioni siano disponibili per loro su Facebook”, si legge nel post del lancio, firmato dalla Product Manager Kelly Winters. “Da oggi, testeremo strumenti per aiutare queste persone a gestire l’interazione con il proprio ex dopo una rottura. Non appena gli utenti cambieranno il loro stato sentimentale, indicando che non sono più impegnati, proporremo loro di provare questi aggiornamenti”.
Ma come riuscire a far “scomparire” una persona senza cancellarla o bloccarla? La Winters spiega che, prima di tutto, si potranno vedere sempre meno foto, video e post di quell’utente, senza che lui o lei se ne accorgano. Anche quando si proverà a taggare una foto, il suo nome non comparirà tra i suggerimenti dei tag. Si potranno editare i post passati e decidere quali vedere, si potrà anche rimuovere il tag dai post o dalle foto passate con quella persona.
L’esperimento partirà dagli Stati Uniti: basandosi sui feedback degli utenti, il team di Facebook apporterà ulteriori miglioramenti. “Questo lavoro fa parte del nostro tentativo di sviluppare risorse per aiutare le persone che vivono un momento difficile della propria vita – ha concluso la Winters -. Speriamo che questi strumenti facilitino la fine della relazione su Facebook e aiutino gli utenti ad affrontarla con maggiore comodità e autocontrollo”.

, Hi-tech e Social