Il seno perfetto, nuovi standard per i chirurghi plastici

Misure: se ne parla sempre in relazione agli uomini; ma quale è la misura del seno perfetto? Secondo la Wonderbra, il brand che ha inventato il push-up, la perfezione del balconcino è descritta da una formula matematica precisa. Nella prassi, più che alla sostanza si bada alla forma ma, a prescindere dai gusti individuali, pare che la proverbiale ‘coppa di champagne’, non sia più l’unità di misura universale del seno perfetto.

Il dipartimento di chirurgia plastica della Cadogan Clinic di Londra, pubblica sulla rivista Plastic and reconstructive surgery, un sondaggio effettuato su 53 specialisti e 1.315 uomini e donne dai 30 ai 50 anni di età. Ai soggetti è stato chiesto di valutare alcune fotografie di busti femminili con seni di taglie e proporzioni differenti.

Ne risulta che il decollete più quotato è quello che mostra la forma di una goccia, con un volume maggiore nell’area inferiore – pari al 55% del totale, ed uno più piccolo nella zona superiore – pari al 45%, con aureola e capezzoli leggermente proiettati verso l’alto. In sintesi la perfezione sta in un seno piccolo ma non troppo, morbido ma non… (segue fotogallery)

Dottor X

, Stranezze