Sesso e cucina: una dieta per migliorare le vostre performance

Secondo studi scientifici condotti dal SUN esiste una diretta correlazione tra alimentazione e vita sessuale. Insomma, per migliorare le performance sessuali bisogna mangiare bene e seguire una dieta ben precisa.
Sarà questo il segreto delle star dei film osé?

Carboidrati del pane e della pasta e cibi a lento rilascio di energia miglioreranno la vostra “durata”. Occhio però a non esagerare: “il troppo storpia”.
Un elevato consumo di carboidrati potrebbe causare problematiche secondarie come l’aumento del peso, quindi bisogna aver cura di dosare accuratamente i pasti.

Così come i carboidrati anche il pesce azzurro avrà effetti benevoli nella sfera sessuale come lo sgombro, le sardine e il pesce ricco di Omega-3. Aumenterà la sensibilità e la vostra erezione.

Non dimentichiamoci della carne rossa perché contiene lo Zinco! Questo, secondo studi scientifici, pare faccia aumentare la virilità dell’uomo.

Sono da bandire invece i cibi grassi, alcolici e le “cene mozzafiato” in tutti i sensi. Se un bicchiere di vino disinibisce e aumenta il desiderio, l’abuso provoca sonnolenza. Quindi andateci piano e abbiate cura di dosare il tutto con un pizzico di buon senso!

 

 

Dottor X

, PSDM, Cucina