The Big Bang Theory: l’ottava stagione a rischio!

Un inaspettato stop per The Big Bang Theory, una delle più amate e seguite serie tv del momento.
Il motivo di queste difficoltà?
Un aggiornamento che ha dell’incredibile: Jim Parsons (Sheldon), Kaley Cuoco (Penny) e Johnny Galecki (Leonard) pare siano più consapevoli della fama ottenuta grazie alla serie tv ed hanno voluto dare un cambiamento drastico al loro compenso, chiedendo ben un milione di dollari a puntata!

bigbang

“Sfigati” dunque soltanto sul set i protagonisti di The Big Bang Theory, che non accettano di rinnovare il contratto se la CBS non sostiene questi ingenti cambiamenti di cachet.
Stiamo davvero parlando di cifre impressionanti (una stagione di The Big Bang Theory è composta da 23-24 puntate) soprattutto se dobbiamo confrontare gli stipendi degli altri colleghi.
Simon Helberg (Howard) e Kunal Nayyar (Raj) si sono accontentati “solamente” di 200.000 dollari ad episodio, rinnovando il loro contratto per la prossima stagione.

The-Big-Bang-Theory-CBS

The Big Bang Theory rimane comunque la serie più seguita della Cbs, ed il canale sta facendo davvero di tutto per mantenere la promessa delle tre stagioni confermate.
La Warner Bros Television sta cercando di venire incontro alle richieste delle star, aumentando il cachet fino ad arrivare a queste richieste spropositate, pur di tenerli in casa e far continuare lo show.
In questo caso, più che “potere ai Nerd”, potere ai Vip!

Dottor X

No Comment

Lascia un commento