In amore uomini e donne preferiscono il s3xting

In amore uomini e donne preferiscono il s3xting – Non riguarda solo i giovanissimi. Gli italiani preferiscono il sexting al sess0.

In amore uomini e donne preferiscono il s3xting

Il «GlobalSex Survey» firmato dal portale di incontri extraconiugali AshleyMadison.com sulla base di 74mila iscritti da 26 Paesi del mondo mette le cose in chiaro.

E racconta che i caldi italiani, maschi e femmine, passano più tempo incollati a uno schermo o allo smartphone che sotto le lenzuola.

A fronte di un solo rapporto sessuale al mese in media con mogli, mariti, compagne e compagni, fidanzate e fidanzati amanti assortiti (ribadiamo: uno solo) si dedicano al sexting – cioè allo scambio di messaggi, foto e video erotici – fra le 7 e le 10 volte a settimana.

Insomma, se sess0 è il più delle volte è cybersex, come si diceva agli albori della Rete con un’espressione ormai dimenticata.

C’è da scommetterci che lo sviluppo di tecnologie come Oculus Rift o Project Morpheus smaterializzerà ancora di più l’ultimo brandello di autentico contatto umano che ci è rimasto a disposizione.

Il Belpaese colpito nel suo caldo cuore mediterraneo dalla freddezza tecnologica? Sembrerebbe proprio di sì.

CONTINUA A LEGGERE L’ARTICOLO

, Tendenze