Puigdemont arrestato: indipendentisti in piazza a Barcellona

Puigdemont arrestato, gli indipendentisti in rivolta in tutta la Catalogna. Barcellona ha dato luogo a proteste e manifestazioni per le strade, il bilancio finale è di 87 feriti, 4 arresti e non pochi disagi.

L’ex presidente della Generalitat è stato arrestato in Germania, al rientro in Belgio dalla Danimarca la polizia tedesca l’ha intercettato e trasportato nel carcare di Neumünster.

L’esecuzione del mandato d’arresto non ha fatto felici gli indipendentisti che sono scesi in strada a protestare.

I Mossos d’Esquadra, in grandi quantità, hanno cercato di mantenere l’ordine.

Puigdemont arrestato: i Comitati per la Difesa della Repubblica in rivolta

Un gruppo separatista locale, i Comitati per la Difesa della Repubblica, ha invitato ad unirsi in protesta lungo la Rambla, una delle arterie principali della città.

I manifestanti urlavano in difesa della “Libertà per i prigionieri politici” e di “Puigdemont nostro presidente”.

La sede del governo di Madrid a Barcellona è stata un’altra “vittima” dei disordini. Uova, lattine, alcune bombe molotov e vernice gialla sono state scagliate contro le forze armate che presidiavano l’edificio.

Puigdemont arrestato e i manifestanti bloccano le autostrade

“Questa Europa è una vergogna” hanno urlato i manifestanti davanti la sede della delegazione della Commissione Europa e nelle vicinanze del Consolato Tedesco.

puigdemont arrestato

Disagi anche nelle autostrade della Catalogna, dove la viabilità è stata ridotta nel Nord-Est della Spagna per colpa dei manifestanti che hanno occupato le carreggiate.

La polizia ha arrestato tre indipendentisti per gli incidenti avvenuti durante le proteste e i blocchi stradali in Catalogna per l’arresto di Puigdemont.

Nel corso delle cariche della polizia in assetto anti-sommossa, sono rimaste ferite lievemente anche 87 persone. Tra i feriti a Barcellona, anche tre agenti dei Mossos d’Esquadra.

Fiumi di gente in tutta la città, sia per le vie che all’interno delle metro che collegano la città.

Uno spettacolo dai toni patriottici.

Avatar

, PSDM