Perchè le donne tradiscono? Ecco 5 motivi da tenere ben a mente

Perchè le donne tradiscono? Ecco 5 motivi da tenere ben a mente – Quali sonoi motivi che spingono le donne a tradire il proprio uomo? Vi sono dei comportamenti errati negli uomini, nel rapporto quotidiano, che spingono le donne a cercare “consolazione” da un’altra parte.

Perchè le donne tradiscono? Ecco 5 motivi da tenere ben a mente

Una domanda che gli uomini spesso si pongono è perchè le proprie donne li tradiscono. Beh, troppo facile prendersela con loro senza indagare un po’ in se stessi. Vi siete mai chiesti se qualche vostro comportamento avrebbe potuto far scattare la molla? Se costantemente fatre qualcosa che possa aver spinto la vostra donna a cadere tra le braccia di un altro uomo?

Limitarsi a lanciare accuse non sempre è la risposta. Ci sono dei comportamenti, cari uomini, ce se protratti nel tempo, logorano il vostro apporto e possono condurre la donna a cercare “altre soluzioni”. Senza voler dare giustificaioni o alibi sappiate sempre che, se qualcosa non funziona, la colpa è di entrambi.

Ecco 5 cose che dovreste sempre tenere a mente:

  1. Tra le cose principali di cui la donna sente la mancanza in un rapporto c’è l’attenzione. La mancanza di attenzione e premure nei suoi confronti, nel corso del tempo, logorano il rapporto. Non limitatevi ad adagiarvi una volta che avete “conquistato la preda”. Dovete sempre ricordare alla vostra compagna quanto sia bella e non dare mai nulla per scontato nel rapporto.
  2. Noia sotto le lenzuola! Quando la noia prende il sopravvento nella vita sessuale si rischia, da ambo le parti, che uno dei due inizi a cercare soddisfazioni da un’altra parte. Se i vostri rapporto diventano via via sempre più meccanici e privi di passione fantasia e dell’atmosfera giusta, sappiate che siete molto a rischio.
  3. Ridere fa molto bene alla coppia! Non si tratta di una banalità anzi, quando nel rapporto si respira un’aria tesa non soprendetevi affatto se lei preferisca passare il suo tempo con un tizio brutto ma divertente. Non sottovalutate mai il potere di una risata nel benessere di coppia.
  4. Ricordate sempre che le donne non sono un oggetto né tanto meno un corpo. Hanno un cervello e, ahimè, molto sviluppato anche e super sensibile! Con questo intendiamo dire che, in un rapporto, non dovrete occuparvi solo di far felice il suo “clitoride”, ma anche le sue “cellule grige” ovvero: sappiate che se non la stimolerete anche intellettualmente la donna andrà via con il primo uomo con cui riuscirà ad instaurare una relazione intellettuale.
  5. La vostra donna non deve essere vostra madre! Quando una donna si rende conto di esser diventata una specie di mamma per voi sappiate che presto andrà a cercare da qualcun’altro il suo bisogno di sentirsi sexy ed amata.
Dottor X

, Psicologia